Torna puntuale come ogni domenica il nostro appuntamento con le migliori notizie della settimana appena trascorsa per il mondo Alfa Romeo e per tutti i marchi che compongono il gruppo FCA. Gli ultimi sette giorni, da lunedì 29 giugno a domenica 5 luglio sono stati piuttosto intensi e pieni zeppi di notizie interessanti. Di seguito trovate un breve resoconto sulla settimana appena trascorsa con link diretti agli articoli d’approfondimento pubblicati su ClubAlfa.it. Vi ricordiamo che per accedere agli articoli linkati è sufficiente cliccare sui termini evidenziati in rosso.

Alfa Romeo

La settimana appena trascorsa è stata sicuramente più tranquilla per Alfa Romeo dopo il picco di notizie legate al debutto dell’Alfa Romeo Giulia nella settimana precedente. Per quanto riguarda i fatti più importanti per il marchio italiano segnaliamo gli ottimi risultati di vendita in Italia con il mese di giugno che si è chiuso in crescita per Alfa Romeo (+17%) e per la Giulietta (+33%).

Torna a far parlare di sé la nuova Alfa Romeo Giulia, già candidata al titolo di Car of the Year 2016 e protagonista di un nuovo video ufficiale. Ricordiamo che la Giulia sarà esposta sino al 15 luglio al Museo di Arese che ha riaperto i battenti al pubblico il 30 giugno.

In settimana sono arrivati anche dei report di alcuni analisti del mondo automotive che giudicano troppo ambiziosi gli obiettivi di vendita di Alfa Romeo che, ricordiamo, mira al target delle 400 mila unità vendute all’anno entro il 2018. Continuano i test dei primi prototipi del nuovo Alfa Romeo SUV, atteso per la seconda metà del 2016.

Fiat

La settimana di Fiat ruota intorno la presentazione ufficiale della Nuova Fiat 500 restyling, la nuova evoluzione della city car della casa italiana. Ecco tutte le informazioni su motori, allestimenti e dotazione e sul listino prezzi per l’Italia. La Nuova Fiat 500 dovrà dare una nuova spinta alle vendite del brand che negli USA sta attraverso un periodo di profonda crisi.

In settimana, inoltre, sono arrivate nuove foto spia dell’erede della Fiat Bravo, la nuova hatchback di segmento C appartenente al progetto Fiat Aegea che sarà prodotta in Turchia ed arriverà sul mercato ad inizio 2016. Il progetto Fiat Aegea fa parlare di sé anche grazie a nuovi rendering della versione station wagon.

Maserati

L’estate in casa Maserati appare piuttosto tranquilla. Se negli USA ed in Cina le vendite ristagnano in attesa del debutto del nuovo SUV Maserati Levante, in Europa il brand italiano continua a mettere insieme record di vendita grazie a Ghibli e Quattroporte. A proposito del nuovo SUV, FCA grazie al Levante mira a porre fine alla cassa integrazione nello stabilimento di Mirafiori entro il 2018.

Jeep

Settimana impegnativa per Jeep che deve fare i conti con nuovi richiami per la Jeep Cherokee e con lo spostamento di almeno un anno del debutto della nuova Jeep Grand Cherokee. Per quanto riguarda le buone notizie, segnaliamo l’annuncio dell’avvio della produzione di nuove vetture di Jeep in India. Un fattore fondamentale per incrementare le vendite di FCA in Asia. I buoni risultati di vendita della Jeep Renegade negli USA hanno, inoltre, convinto il partner FCA Grimaldi ad acquistare tre nuove navi per portare le vetture Jeep prodotte a Melfi oltreoceano.

Lancia

Torna a far parlare di sé il marchio Lancia che, secondo alcuni rumors di questi giorni, potrebbe presto registrare il debutto di una nuova generazione della Lancia Delta Integrale, uno dei simboli del marchio.

  • Alfonso

    Per la redazione. Si possono avere i dati di vendita di Maserati di questo semestre nei vari mercati dove è presente? Grazie

    • Davide Raia

      Abbiamo aggiornato l’articolo linkato aggiungendo ai dati europei anche i dati di vendita negli USA di Maserati. Nei prossimi giorni dovrebbero arrivare i dati complessivi per il primo semestre del 2015

    • Giuseppe Capozzi

      basta che vai sul sito di carsitaly…

  • Maserati Spa

    Abbiamo venduto 3 macchine in Congo, 2 in Afganistan, e 3 alla casa di riposo Villa Daniela vicino a Rimini…A presto nuovi aggiornamenti. .

  • orazio.bacci

    Ma se la Maserati vende da matti nel 2014/15 ed è in continaua ascesa,specialmente ai nostri tempi in cui rubano tutti la Maserati vende sempre di più!Elementare Watson.E io aggiungo mistero della fede e Beati i poveri di Spirito perchè il Regno dei Cieli e loro!