Nuova Fiat Bravo, foto spia della hatchback del progetto Aegea

di -
Fiat Bravo 2016

In queste settimane, Fiat sta lavorando ad un gran numero di progetti che andranno a rinnovare in modo completo la gamma del marchio italiano nel corso dei prossimi mesi. Tra questi progetti si segnala anche la presenza della nuova generazione della Fiat Bravo, ovvero la nuova due volumi di segmento C con marchio Fiat protagonista in queste ore di nuove foto spia con i primi prototipi protetti dalla carrozzeria della Punto. Fiat Bravo 2016

Come svelato il mese scorso dall’azienda, la nuova erede della Fiat Bravo farà parte del progetto Fiat Aegea costituito da tre distinte vetture, una compact sedan, una hatchback ed un’inedita station wagon, tutte prodotte nello stabilimento di Bursa in Turchia su di una versione modificata della piattaforma della 500L. Tutte queste nuove vetture arriveranno, a partire dalla fine dell’anno in corso, data di debutto della nuova compact sedan, anche in Italia. Fiat Bravo 2016

La nuova generazione della Fiat Bravo, che con ogni probabilità assumerà una nuova denominazione rispetto al modello uscito di produzione da diversi mesi, si mostra, quindi, in queste nuove foto spia che celano gli elementi caratterizzanti il futuro design della vettura ma che ci mostrano come i test di sviluppo del progetto continuino a marce serrate. Fiat, infatti, dopo il lancio commerciale della Compact Sedan, primo step del progetto Fiat Aegea, che sarà disponibile dalla fine dell’anno in corso dovrebbe presentare la nuova Bravo già nella prima parte del prossimo anno, probabilmente al Salone di Ginevra 2016. 2016-fiat-bravo-replacement-spied-in-italy-dressed-in-grande-punto-clothes_4

La nuova hatchback del progetto Fiat Aegea rappresenta, senza dubbio, il modello più interessante, dal punto di vista commerciale, per il mercato italiano dove una cinque porte del brand italiano potrebbe ritagliarsi uno spazio decisamente importante se il marchio riuscirà a supportare bene il progetto a differenza di quanto fatto con la Fiat Bravo che, a conti fatti, non è mai riuscita a convincere gli automobilisti italiani. Dal punto di vista estetico, la nuova hatchback della casa italiana presenterà tantissimi punti di contatto con la Compact Sedan del progetto Fiat Aegea presentata dal marchio italiano nel corso dell’edizione 2015 del Salone di Istanbul di maggio. Fiat Aegea

La nuova segmento C di casa Fiat dovrebbe caratterizzarsi per una lunghezza di circa 4, 20 metri e per una gamma di motorizzazioni in grado di abbinare discrete prestazioni a consumi decisamente ridotti. Il listino dei motori diesel dovrebbe contare sul 1.3 MultiJet II da 95 CV, utilizzato da Lancia Ypsilon, Fiat Punto e Alfa Romeo MiTo, e sul 1.6 MultiJet II da 120 CV visto di recente sulla Jeep Renegade e sulla Fiat 500X. I motori benzina, invece, dovrebbero essere un 1.4 aspirato da 95 CV, un 1.4 turbo da 120 CV e un 1.6 e-torque da 110 CV. In ogni caso, si tratta di ipotesi piuttosto generiche che però ci fanno intuire il range di potenza in cui si andranno a collocare i motori della nuova Fiat Bravo e delle altre due vetture del progetto Fiat Aegea, la Compact Sedan e la station wagon, che dovrebbe essere l’ultima ad arrivare sul mercato, sul finire del 2016.