Jeep Grand Cherokee, rimandata la nuova generazione

di -
Jeep Grand Cherokee

Il programma di crescita, su scala internazionale, del marchio Jeep continua a marce serrate ed i risultati, sia nel Nord America che in Europa sono sicuramente molto positivi, nonostante ciò la casa americana è impegnata nel progettare il suo futuro con nuovi veicoli che andranno a rinnovare l’attuale gamma. Nelle ultime ore, Jeep ha confermato che uno dei progetti futuri più attesi, la nuova generazione della Jeep Grand Cherokee, arriverà su mercato in ritardo rispetto alle tempistiche originarie che indicavano un debutto per la fine del 2017.

Secondo quanto si apprende in queste ore, infatti, la nuova Jeep Grand Cherokee dovrebbe essere disponibile soltanto a partire dal 2018 o, addirittura, nel corso del 2019. In questa seconda ipotesi il nuovo SUV di casa Jeep arriverebbe oltre la data di scadenza dell’attuale piano industriale e, quindi, non darebbe alcun contribuito nel raggiungimento dell’obiettivo del target di 1.9 milioni di unità vendute in tutto il mondo che Jeep sta perseguendo in questi mesi. Jeep Grand Cherokee

La nuova generazione della Jeep Grand Cherokee si baserà su di una versione leggermente modificata della piattaforma che FCA utilizzerà per realizzare la nuova Jeep Grand Wagoneer, di cui vi abbiamo parlato nelle scorse settimane e che potrà contare su dimensioni e prezzo maggiore. Rispetto al modello attuale, i progettisti di Jeep stanno valutando un completo re-look del design della Jeep Grand Cherokee che, con la nuova generazione, potrebbe abbandonare il look attuale per presentare un approccio estetico completamente differente. Per ora, in ogni caso, Jeep non avrebbe ancora preso una decisione definitiva sulla questione. Il CEO di Jeep Mike Manley ha, invece, confermato che la nuova generazione della Jeep Wrangler arriverà, come previsto, entro la fine del 2017. In ogni caso, nel corso dei prossimi anni, sulla spinta del successo commerciale dei progetti più recenti come la Jeep Renegade e la Jeep Cherokee, la gamma del marchio americano è destinata ad arricchirsi e rinnovarsi in modo da raggiungere il target di vendita prefissato per il 2018 con la trasformazione di Jeep in un brand globale in grado di conservare la sua posizione anche nel corso degli anni futuri. Maggiori dettagli sui progetti di Jeep arriveranno, senza dubbio, già nel corso delle prossime settimane.

  • wissender

    Non solo che si vendono ancora bene, ma evidentemente si e’ fatta ora di investire anche in Italia, incominciando da grande con la nuova Giulia ed altre.