Alfa Romeo, Fiat, FCA e Ferrari: Le notizie della settimana dal 22 al 28 giugno

di -
Alfa Romeo Giulia

Torna anche questa domenica il nostro appuntamento con le migliori notizie degli ultimi sette giorni al termine di quella che è stata, senza alcun dubbio, la più importante settimana della storia recente di Alfa Romeo con il debutto della nuova Alfa Romeo Giulia, mostrata in anteprima mondiale ad Arese in versione Quadrifoglio Verde.

In ogni caso, gli ultimi sette giorni sono stati davvero densi di notizie sul mondo Alfa Romeo ed FCA e, di seguito, troverete un breve resoconto di quanto accaduto da lunedì 22 giugno a oggi domenica 28 giugno con link diretti agli articoli di approfondimento pubblicati su ClubAlfa.it. Vi ricordiamo che per accedere agli articoli linkati è sufficiente cliccare sui termini evidenziati in azzurro.

Alfa Romeo

Come oramai tutti i lettori sapranno, questa appena conclusa è stata la settimana dell’Alfa Romeo Giulia, la nuova berlina di segmento D che dà il via al programma di rilancio su scala internazionale di Alfa Romeo. La presentazione ufficiale ha visto come protagonista la nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde e, naturalmente, la berlina è stata protagonista di tantissime notizie questa settimana. Per approfondire potete dare un’occhiata ai post con le foto ufficiali, le foto degli interni, il video della presentazione e il primo video ufficiale della Giulia.

La nuova berlina della casa italiana dovrebbe arrivare entrare in produzione a fine ottobre per arrivare sul mercato ad inizio 2016. Il listino prezzi della nuova Giulia partirà da 30 mila Euro mentre la versione Quadrifoglio Verde dovrebbe partire da 90 mila Euro. La Giulia sarà protagonista, con tutta la sua gamma, al Salone di Francoforte di settembre ma già oggi sono tantissime le possibili evoluzioni del progetto con render della versione Sportwagon e dell’ipotetica versione Coupé. Dal 30 giugno, inoltre, riapre al pubblico, dopo una lunga attesa, il Museo Alfa Romeo di Arese.

Il debutto della nuova Alfa Romeo Giulia rappresenta anche l’occasione per Alfa Romeo per introdurre ufficialmente il nuovo logo. Dopo il debutto della berlina, la casa italiana si concentrerà sul suo primo SUV che dovrebbe entrare in produzione entro la fine del primo semestre del 2016.

Fiat

La settimana di Fiat si è svolta tutta in preparazione all’imminente debutto della Nuova Fiat 500, il restyling della city car del marchio italiano che debutterà il prossimo 4 di luglio. La casa italiana ha rilasciato un primo teaser della nuova 500 svelata però da nuove foto spia in cui si mostra senza camuffamenti. Nei giorni scorsi, inoltre, sono arrivate le prime foto spia della nuova Fiat 124 Spider, attesa per il debutto entro fine anno. Brutte notizie, invece, per la Fiat Panda Cross che ottiene solo tre stelle nel test di sicurezza EuroNCAP.

FCA

La settimana di FCA è naturalmente tutta incentrata sul debutto della nuova Alfa Romeo Giulia che ha radunato ad Arese tutti i dirigenti del gruppo italo-americano, Marchionne in primiis. In ogni caso, questa settimana registriamo il primo giorno di lavoro per i nuovi 110 dipendenti dello stabilimento di Melfi che, entro fine anno, dovrebbe arrivare ad un totale di ben 1000 nuovi assunti tutti a lavoro sulla produzione della 500X e della Jeep Renegade.

Ferrari

In casa Ferrari, invece, registriamo l’arrivo di nuovi rumors sulla Ferrari F12 M, versione evoluta della Ferrari F12 Berlinetta che dovrebbe essere prodotta in poco più di 600 esemplari. La nuova vettura dovrebbe fare il suo debutto al Salone di Francoforte 2015 in programma a settembre.