Jeep Renegade è il “4×4 del 2015” in Francia

di -
Jeep Renegade

La Jeep Renegade diventa sempre di più un successo internazionale e, in questo 2015, sta collezionando premi su premi che testimoniano l’ottimo lavoro svolto dal brand americano nella progettazione e nella promozione del crossover compatto prodotto nello stabilimento di Melfi in parallelo alla Fiat 500X. Nelle ultime ore, infatti, la Jeep Renegade è stata nominata dall’autorevole testata francese 4X4 Magazine come “Il 4×4 dell’anno 2015”. Si tratta di un titolo davvero molto prestigioso soprattutto se si considera l’elevatissima concorrenza, anche interna, in questo particolare settore del mercato dell’auto. Non è la prima volta che Jeep si aggiudica questo prestigioso titolo che giù fu vinto, ad esempio, nel 2008 dalla Jeep Wrangler. Jeep Renegade

La Jeep Renegade rappresenta però un progetto decisamente differente per Jeep sia perché va ad occupare un segmento nuovo, almeno in parte, per Jeep sia perché la vettura viene prodotta in Italia ed il suo successo commerciale, che oramai è sotto gli occhi di tutti, porta un gran beneficio all’economia italiana che, proprio nella giornata di ieri, ha registrato il primo giorno di lavoro per i nuovi 250 dipendenti dello stabilimento di Melfi. Jeep Renegade

La giuria del premio “4X4 dell’anno 2015” ha sottolineato le eccellenti performance della Renegade Trailhawk, l’allestimento top di gamma del crossover compatto di casa Jeep che può contare sul massimo della tecnologia off-road del brand e sul potente e versatile motore 2.0 MultiJet in grado di erogare 170 CV di potenza abbinato ad un cambio automatico a nove rapporti ed al sistema di trazione integrale “Jeep Active Drive Low” con rapporto finale di riduzione di 20:1.Jeep Renegade

Il successo commerciale della Jeep Renegade è oramai un dato di fatto. La crescente domanda del crossover ha già spinto FCA ad aumentare la produzione nello stabilimento di Melfi per soddisfare le tantissime richieste in arrivo da circa 100 mercati internazionali. Anche negli USA, la nuova Renegade sta registrando un ottimo riscontro di vendita premiando Jeep per il lavoro svolto e la capacità di convincere migliaia di automobilisti americani a puntare sul particolare crossover compatto, soprattutto per gli standard d’oltreoceano. In Italia, ad esempio, da inizio anno, sono già 10.308 le unità di Renegade commercializzate, un dato che pone il crossover del brand americano tra i più venduti della sua categoria. In Francia, il successo della Renegade (3100 unità vendute da inizio anno) ha permesso a Jeep di migliorare il totale di unità vendute di oltre il 500%. Grazie alla Jeep Renegade, il marchio americano punta ad ampliare drasticamente la sua presenza nel nostro continente con l’obiettivo di raggiungere quota 200 mila unità vendute all’anno entro il 2018.