Alfa Romeo 4C è Safety Car del FIA WTCC 2014

Alla fine il verdetto: Alfa Romeo 4C safety car del WTCC

Eurosport Events, che per conto della Fédération Internationale de l’Automobile (FIA) promuove il World Touring Car Championship (WTCC), ha scelto l’affascinante supercar Alfa Romeo come Safety Car per la stagione 2014. La pluripremiata Alfa Romeo 4C farà il suo esordio in pista con una livrea speciale il 12 e il 13 aprile sul Circuito Moulay El Hassan di Marrakech. Il riconoscimento è legato alla conquista del prestigioso “Gran Premio dell’Auto più bella dell’anno 2013″, in occasione del 29° Festival Internazionale dell’Automobile.

L’Alfa Romeo 4C, presente in questi giorni all’84esimo Salone Internazionale di Ginevra con l’avant-premiere della versione Spider, è stata scelta da Eurosport Events come Safety Car del FIA World Touring Car Championship (WTCC) per l’intera stagione 2014. La pluripremiata coupé sarà quindi presente con una livrea speciale sui circuiti del Mondiale Turismo a partire dal primo appuntamento, che si correrà sul Circuito Moulay El Hassan di Marrakech (Marocco) il 12 e il 13 aprile.

Questo riconoscimento è legato alla conquista, da parte di Alfa Romeo 4C, del prestigioso “Gran Premio dell’Auto più bella dell’anno 2013″, in occasione del 29° Festival Internazionale dell’Automobile di Parigi; la supercar compatta infatti è risultata la vincitrice del sondaggio indetto, in partnership con l’International Automobile Festival (IAF), sul network internazionale di siti di Eurosport, società che produce e promuove il FIA WTCC tramite la sua divisione Eurosport Events. Progettata dagli ingegneri dell’Alfa Romeo e prodotta nello stabilimento Maserati di Modena, Alfa Romeo 4C è l’icona moderna del marchio in quanto rappresenta l’essenza della sportività insita nel ‘DNA Alfa Romeo’: ottime prestazioni ed eccellenza tecnica finalizzata al massimo del piacere di guida combinate con uno stile mozzafiato.

L’affascinante coupé a ’2 posti secchi’ con trazione posteriore e motore in posizione centrale è una vera ‘driving machine’ senza compromessi che dà il meglio di sé proprio in pista, dove velocità, spazi di frenata ridotti e accelerazioni trasversali sono fondamentali per ottenere tempi sul giro di prim’ordine : da 0 a 100 km/h in soli 4,5 secondi netti, 258 km/h di velocità massima, punte di decelerazioni nell’ordine di 1,2 g e punte di accelerazione laterale superiori a 1,1 g. Tutto questo si ottiene con una distribuzione ottimale dei pesi – il 40% sull’asse anteriore, il 60% su quello posteriore – e un peso totale a secco di soli 895 kg – costituiti per la maggior parte da fibra di carbonio, alluminio, acciaio e SMC – oltre ad uno straordinario rapporto peso/potenza inferiore ai 4 Kg/CV.

La supercar Alfa Romeo è dunque la vettura perfetta per svolgere il ruolo di “4c Safety Car” nel FIA World Touring Car Championship (WTCC), competizione internazionale cui partecipano le berline derivate dalla grande serie. Prodotto e promosso fino dal 2005 da Eurosport Events (la divisione del Gruppo Eurosport che organizza eventi a livello internazionale), il FIA WTCC è composto anche per la stagione 2014 da 12 tappe, in 4 Continenti e si concluderà come da tradizione a Macao, sul Circuito da Guia, il 16 novembre.

Tutte le 24 gare saranno trasmesse in diretta dai canali Eurosport ed Eurosport 2, con il commento dei confermati Paolo Allievi e Gordon De Adamich.

Di seguito il calendario completo del FIA WTCC 2014:

12-13 aprile Marocco Circuit Moulay El Hassan
19-20 aprile Francia Circuit Paul Ricard
3-4 maggio Ungheria Hungaroring
10-11 maggio Slovacchia Slovakia Ring
24-25 maggio Austria Salzburgring
7-8 giugno Russia Moscow Raceway
21-22 giugno Belgio Circuit de Spa-Francorchamps
2-3 agosto Argentina Autódromo Termas de Río Hondo
13-14 settembre Stati Uniti Sonoma Raceway
11-12 ottobre Cina Shangai International Circuit
25-26 ottobre Giappone Giappone
14-16 novembre Macao Circuito da Guia