Alfa Romeo: Il Museo di Arese è quasi pronto per la riapertura

di -
Alfa Romeo Museo Arese

La presentazione ufficiale della nuova Alfa Romeo Giulia, la berlina di segmento D che darà il via al piano di rilancio del brand su scala mondiale, segnerà anche un momento importantissimo per il Museo Alfa Romeo di Arese, il luogo scelto da Alfa Romeo per svelare in anteprima la sua nuova berlina il prossimo 24 di giugno. 

Il Museo storico Alfa Romeo di Arese, infatti, è oramai quasi pronto per riaprire al pubblico dopo i lavori di messa a nuovo che restituiranno al pubblico un museo in eccellenti condizioni che sarà in grado di esporre ben 250 modelli di Alfa Romeo tra i più belli e significativi della storia del marchio, che compirà 105 anni proprio il 24 giugno, e, più in generale, della storia del mondo delle quattro ruote di cui Alfa Romeo è stata e sarà una delle principali protagoniste.

Il Museo di Arese, come detto, è quasi pronto per la riapertura definitiva e, in futuro, diventerà il centro di un’area completamente dedicata al mondo Alfa Romeo. Nelle vicinanze del museo dedicato alla storia di Alfa Romeo sorgerà, infatti, un centro commerciale che sarà affiancato da una concessionaria del marchio italiano che permetterà di acquistare tutti i modelli della futura gamma Alfa Romeo. A completare la nuova area troveremo anche un circuito per effettuare specifici test ride con le vetture Alfa Romeo ed un punto adibito al ritiro delle nuove Alfa Romeo appena acquistate dai futuri clienti. Si tratta, quindi, di un progetto davvero interessante che, di settimana in settimana, si avvicina sempre di più al suo completamento.

Per ora, in attesa di maggiori dettagli in merito a questo progetto, non ci resta che attendere il prossimo 24 di giugno quando il marchio Alfa Romeo svelerà, in anteprima mondiale, la nuova Alfa Romeo Giulia, ovvero la nuova berlina di segmento D che darà il via al piano di rilancio del brand che, ricordiamo, punta a raggiungere, entro il 2018, il traguardo delle 400 mila unità vendute in tutto il mondo di cui almeno 150 mila negli Stati Uniti. Il punto di partenza, è bene ricordarlo, è fissato nelle poco meno di 70 mila unità distribuite nel corso del 2014. La strada da percorrere, in sostanza, è molto lunga ma Alfa Romeo ha tutte le carte in regola per conquistare quest’ambizioso traguardo.

  • Luca Pietrelli ci andremo… Mettilo in agenda!

  • Vincenzo Graziano dobbiamo andare

  • Siiiiii ?????

  • a noi piacerebbe moltissimo vederlo ….. come si puo’ fare ?

  • Finalmente ! Non vedo l ora di essere al 24 giugno per andare ad Arese….. naturalmente in Alfa Romeo………Mito

  • Si sa se c’è qualche raduno o basta andare la?

  • Rocco

  • ci siamo.. Andrea

  • Maurizio Inserra

    Ma qualcuno sa se l’entrata è libera e se chiunque può entrare il 24? Bisogna comprare dei biglietti/pass oppure no?

    • francesco

      il 24 solo alla stampa,dal 1 luglio a tutti pagando biglietto per museo,
      a circa metà luglio saranno presenti (circoleranno)alcune 952 presso
      expo . per info :

      MUSEO STORICO tel 02 44429322-421 – fax 02 9315564

      • Maurizio Inserra

        Grazie mille francesco

        finalmente ho trovato un anima pia che è riuscita a darmi delle info utili sull’evento. Ora anche altre persone come me potranno sapere come funziona.

        Grazie

  • beppedelp

    Ma il 24 sarebbe aperto al publico? Ho sentito parlare che fanno soltanto l’inaugurazione del museo quel giorno? Qualcuno puo informarci?

    • francesco

      il 24 solo alla stampa,dal 1 luglio a tutti pagando biglietto per museo, a circa metà luglio saranno presenti (circoleranno)alcune 952 presso expo .

  • alfred

    Dovremmo prendere esempio dagli Inglesi. .Da loro i musei sono tutti gratis..In Italia invece speculiamo su tutto..E poi ci lamentiamo che sono vuoti..